Perchè, Come e Quando Sbenzinare

Pur non essendo una vera e propria modifica, la sbenzinatura influisce molto sul comportamento dello yoyo, quindi unapiccola guida può tornare utile.

La stragrande maggioranza degli yoyo ha un cuscinetto a sfere, che ovviamente, seppur non frequentissimamente, habisogno di manutenzione.

Perchè sbenzinare?

Puo’ essere principalmente per 3 motivi:

  • Il cuscinetto è sporco e va pulito.
  • Il cuscinetto è nuovo ed è ancora troppo ingrassato, con conseguente perdita di sleeper e eccessiva reattività.
  • Per ottenere volutamente un cuscinetto senza attriti dovuti a lubrificanti vari, per uno stile di gioco “unresponsive”.

Quando Sbenzinare?

  • Quando il cuscinetto gira poco, o meno del solito.
  • Quando all’improvviso lo yoyo diventa troppo reattivo, potrebbe essere perchè il cuscinetto è sporco od è troppoasciutto e potrebbe gripparsi.
  • Quando il cuscinetto è stato fermo per tempi molto lunghi.

Come Sbenzinare?

In sostanza per sbenzinare un cuscinetto ci vogliono:Benzina Avio

  • Un solvente non a base di acqua, i più usati sono la benzina verde o la avio, o il petrolio bianco; da evitare acquaragia,alcool denaturato o acetoni.

    Bisogna evitare i solventi a base di acqua perchè potrebbero fare arrugginire il cuscinetto.

    La Benzina Avio si trova nei comuni supermercati nella sezione smacchiatori.

  • Un barattolo di plastica spessa (troppo sottile potrebbe sciogliersi) o di vetro (alcuni usano i contenitori di lenti a contatto).

Si versa tanto solvente quanto basta per sommergere il cuscinetto, e lo si scuote, ti tanto in tanto lo si estrae e lo si fagirare col dito sulla punta di una matita; si ripete questa operazione finché il cuscinetto gira in maniera soddisfacente.

Lo si asciuga con un panno pulito ed è pronto.

C’è da dire che un cuscinetto sbenzinato diventa rumoroso, non è una cosa grave, ma se proprio la cosa dovesse darefastidio si possono aggiungere poche gocce di lubrificante assieme al solvente.

Un’ altra cosa da dire è che un cuscinetto sbenzinato potrebbe essere troppo poco reattivo per gli yoer inesperti, a questoproblema si puo’ ovviare aggiungendo una goccia di lubrificante sul cuscinetto o sbenzinare solo quando si avrà lapadronanza della tecnica del bind.

Ho descritto la procedura base per cuscinetti base, ci sono altre varianti come chi a sbenzinatura finita asciugatotalmente il cuscinetto sotto un getto di aria compressa, o chi usa olii fini sbenzinando solo in caso di eccessivasporcizia.

Per cuscinetti particolari come i gold e i ceramic la sbenzinatura è sconsigliata perchè troppo aggressiva e potrebbedanneggiare irreparabilmente il cuscinetto, in questi casi particolari è consigliato un sano rodaggio.

In definitiva la sbenzinatura non è un procedimento dannoso per il cuscinetto, anzi, se fatta correttamente eregolarmente lo mantiene in salute; non ci sono intervalli precisi in cui occorre sbenzinare, è sufficiente accorgesiquando il cuscinetto lo richieda.