Yoyomaniacs - Forum dell'Associazione

Qui troverai news, cusiosita', trick, informazioni su raduni, meeting, incontri e tutto quello che gira attorno al mondo dello yoyo. Se sei un giocatore, un collezionista o semplicemente interessato allo yoyo, questo e' il posto giusto per te.
Oggi è lun giu 17, 2019 7:22 pm

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: [OXYGENE] Ti 9.06
MessaggioInviato: ven set 14, 2012 3:51 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 29, 2009 9:59 am
Messaggi: 2338
Località: Montefalco - Perugia
Carlo Oxy ha scritto:
Cipo...faccio soprattutto valvole in titanio, dunque...ti rivolgeresti a me in ogni caso :-)

Certo ragazzi, capisco perfettamente le considerazioni. Ognuno ha le sue priorità per spendere i propri soldi: ci sono donne che spendono migliaia di euro per borsette in plastica o vestitini che sono veli fatti con 2 Eu di materia prima e chi le biasima? Magari le amiche poi le deridono alle spalle, ma non credo che nei forum si mettano a sputare su detti oggetti inibendo l'acquisto da parte di altre acquirenti.

Quel che chiedo è semplicemente un po' di fiducia e di rispetto. Credo sia nel diritto di ciascuno creare un prodotto, valutare il lavoro necessario per farlo e quantificarlo economicamente. Poi capisco la frustrazione di non potersi permettere una cosa che si vede bella, ma anche lì si possono fare diverse considerazioni tipo:

- in discoteca la scorsa settimana quanto ho speso? 60 Eu perché i drink li pagavo 10 ciascuno? Beh, magari rinuncio ad andarci per un po' o evito di consumare (perché quella sì che è una fregatura)
- ho preso un paio di Nike e mi sono durate 6 mesi prima di romperle, pagandole 170 Eu quando all'azienda ne costano sì e no 15. Non è che facevo meglio a prendere un giocattolo che quanto meno mi dura tutta la vita e posso sempre rivenderlo?
- tutti d'accordo che l'ora la si legge più precisa su uno Swatch che su certi IWC, e lo Swatch può pure avere più funzioni, ma allora IWC sta fregando la gente?

Io poi starei più tranquillo a giocare con un Ti che con un cinese. Vero che costa 20 volte tanto, ma se lo sdingo si segna meno e comunque Carlo mi garantisce che me lo fa tornare nuovo (almeno ficnhé è vivo). Inoltre, non so perché non vi passi mai per la testa, ma non è affatto detto che Carlo non vi possa accordare uno sconto in un'occasione di incontro. Certo deve farlo rispettando gli accordi presi con i propri rivenditori, ma Carlo non è una asettica azienda cinese con cui non si può parlare.

Ora, io non voglio far cambiare l'opinione a nessuno, non vi considero clienti, ma compagni di giochi e ho sempre stretto amicizie anche con ragazzi che preferiscono giocare con un plasticone. Solo da un po' di tempo noto sempre più un'avversità verso i produttori: i post che accusano i prezzi troppo alti si moltiplicano e si cerca di fare i conti in tasca ai produttori, invece che apprezzare le cose per quel che sono. Tutto è mercificato. Uno non spenderebbe mai una cifra per uno yoyo? Benissimo, che lo dica, ma poi basta, non occorre che convinca a tutti i costi gli altri che sono soldi buttati. Invece mi pare a volte che si voglia proprio fare così.


bhè, io la volevo chiudere lì, ma forse è il caso che mi esprima in maniera più esaustiva, o meglio sei tu che di fatto lo vuoi pretendere.. ok.
io credo che il problema sia sempre lo stesso... tu percepisci ogni opinione di confronto come un attacco personale a te diretto, come uno sputare sui tuoi oggetti ed voler in qualche modo imbastire una politica di boicottaggio verso i tuoi prodotti al fine di inibirne la vendita... nessuno ha mai fatto questo nei tuoi confronti ma tu però riesci a vedere la cosa sempre e solo in questo modo... sinceramente a me la cosa dispiace e nn poco a sto punto.

tu chiedi fiducia e rispetto come produttore, bhè io la chiedo come cliente e conoscente perchè sapere che in ogni mia considerazione nn riesci che a vedere il peggio, mi infastidisce un bel po'.

tu dici "Credo sia nel diritto di ciascuno creare un prodotto, valutare il lavoro necessario per farlo e quantificarlo economicamente" ed io prendento lo stesso diritto da cliente di poter fare raffronti e valutazioni per poter decidere come spendere i miei soldi... nn sei l'unico che fa yoyo in titanio ma sei l'unico che li vende a quel tipo di prezzi, un perchè potrò chiedermelo? e soprattutto, da cliente, potrò chiedertelo? senza che tu ci veda necessariamente un atto sovvervivo o una azione scorretta?
io vedo brand che magari nn sono aziende come te (ma che ciò nn significa che hanno vita più semplice della tua, in quanto, faccio un esempio, magari per la fase di prototipazione devono spendere soldi veri "fuori casa" invece di utilizzare attrezzature proprie, che per l'amor di dio sono state comprate e pagate, ma che producendo anche altre decine di prodotti per mercati differenti si ammortizzano abbastanza ragionevolmente) che operano nn nella terra di nessuno dal punto di vista burocratico ma ad esempio negli stati uniti, dove i costi ci sono, la pressione fiscale pure, i contributi ai dipendenti li pagano pure lì, il rispetto per la sicurezza e l'ambiente e relativi costi ci sono anche là, la burocrazioa nn manca, la vita nn semplice neppure da loro ora ecc. ecc.... che riecono a fare un prodotto valido, con una materia prima di qualità e li vendono (passando per gli store che devono avere un ricarico minimo di tot... e tutti i vari problemi che incontri pure tu) a praticamente metà del tuo prezzo di vendita... parlo di un Ti Walker, parlo di una Aurora e così via.
Allora ora da cliente X, curioso per natura, ti chiedo a mero titolo informativo di dettagliarmi quale è il vero valore aggiunto del tuo 9.06 rispetto a questi yoyo... così da farmi capire bene perchè spendo il doppio dei miei soldi in modo corretto...
si perchè le argomentazioni da te già proposte mi sembrano, in alcuni casi un po' deboline tipo, il contatto diretto, la possibilità di revisioni (parliamo di due pezzi di metallo tenuti insieme da un grano filettato, nn di aereo o un macchinario industriale)... o in altri casi, permettimelo, nn proprio spendibili, parlo dell'accenno di fare sconti per acquisti diretti a raduni, così come gli esempi... la differenza tra un Ti Walcher ed un tuo Ti nn è proprio come quella che passa tra uno swatch ed un iwc.

guarda una dote cmq ce l'hai, ogni volta riesci a tirar fuori il peggio di me... sei incredibile! :-)))

p.s. nn pensare erroneamente che ci sia frustrazione nelle mie parole... nn sono 375€ da spendere che mi mancano se davvero ne volessi uno...

p.s.2 i tempi cambiano, le asettiche aziende cinesi oggi nn sono poi più così tanto asettiche... anzi, i loro store hanno all'interno dell'area riservata del cliente delle procedure per segnalare e risolvere ogni tipo di contestazione, dal mancato recapito, alla nn conformità della merce... e sono procedure funzionanti... e attive anche per prodotti del valore esiguo di tipo 20$ (tanto per dire, come al solito)

_________________
my gallery

my video gallery


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [OXYGENE] Ti 9.06
MessaggioInviato: ven set 14, 2012 4:40 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 01, 2005 1:48 pm
Messaggi: 3071
Località: Treviso
Caspita, non credevo di starti così sulle scatole, persson. Mi spiace, non era mia intenzione punzecchiare, tutt'altro. Vediamo se riesco a riparare, altrimenti significa che io sui forum proprio non ci so stare.

Perfetto quello che dici, il produttore è libero di offrire, il compratore lo è altrettanto di comprare o non comprare. Qui finisce.

Siccome a me piace chiarire il perché delle cose spiego perché il Ti costa più di altri titani, senza che questo voglia convincere nessuno a comprarlo (anche perché tanto non me ne restano molti e comunque è sacrosanto che non è che perché ho io la fissa di usare materiali nobili gli altri debbano per forza apprezzare).
Di leghe di titanio ne esistono che costano 25 Eu al chilo così come possono avvicinarsi ai 100. Forse russi e cinesi riescono ad offrire anche prezzi più bassi. Entro le varie leghe (pur nominalmente classificate con lo stesso grado), esistono poi delle cose che si chiamano "specifiche" che possono impreziosire o impoverire ulteriormente il materiale. Ad esempio il Titanio grado 5 può rispondere a specifiche ELI o ASTM o rientrare anche in selezioni ancor più restrittive come ad esempio quelle MILTI. Praticamente più una lega risponde a specifiche restrittive più è nobile e più costa. Ovvio che le specifiche sono dettate a seconda del campo di applicazione. Nel caso dei gioielli si ricerca la brillantezza, in quello automobilistico la resistenza a trazione in rapporto al peso. Per gli yoyo io ho scelto il massimo in termini di prestazioni meccaniche, appunto.

Avessi usato un titanio meno pregiato poco cambierebbe, siamo d'accordo. A noi che ce frega se il materiale del nostro yoyo ha una decina di N/mm2 più di un altro?
Poi ci sono i trattamenti termici che permettono di raggiungere e conservare proprietà meccaniche ancora più elevate. E questi sono arcicerto che gli altri manco sappiano che esistono, ma io non posso, una volta fatto 30 non puntare al 31. Sia la reperibilità di leghe che rispondano a certe specifiche che il know how per certi trattamenti comportano dei costi, ovviamente.

Ora, concordo con voi che queste cose su uno yoyo non contano a niente, ma io sono maniaco. Se posso ottenere un minimo di più in termini meccanici sono spinto a perseguirlo, a qualunque costo, semplicemente perché da sempre nello yoyo vedo un gingillo meccanico e io la meccanica la intendo nobile quando nobile è la materia prima.
E' l'unica cosa per cui mi differenzierò sempre da un cinese, se ci pensiamo.

Ora, io avrò miei limiti nel prendere questa strada piuttosto che quella del titanio economico e non trattato, ma da qui a pensare per partito preso che ci sia una fregatura ne passa di strada.

Quello su cui vorrei sensibilizzarvi, senza che ci sia vena polemica, è semplicemente che se qualcuno produce qualcosa seguendo il suo gusto, ciò non significa che vi stia fregando. Poi de gustibus! Ho visto mondiali vinti con freehand 0, nessuno è qui a dire che occorra per forza quel che uso io in produzione. Ma non ho diritto di fare a casa mia una cosa che piace a me e come piace a me? E sono tutti idioti quelli che apprezzano quel che faccio?

Detto ciò, io rispetto l'opinione di chi non trova utilità dall'impiego del mio materiale, ma non trovo corretto che giri una cattiva informazione che denigra un prodotto nemmeno noto fino in fondo.

Spero non ci sia polemica o flame. Ci tenevo solo ad approfondire l'informazione che finora è del tutto mancata.

_________________
Ciao!

Carlo Men-on the Flying Trapeze

Eccomi in un video!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [OXYGENE] Ti 9.06
MessaggioInviato: ven set 14, 2012 5:21 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 29, 2009 9:59 am
Messaggi: 2338
Località: Montefalco - Perugia
Carlo Oxy ha scritto:
... ma non trovo corretto che giri una cattiva informazione che denigra un prodotto nemmeno noto fino in fondo.


esatto! e lo capisci che questa cosa dipende solo da te?
la tua risposta che ho quotato in precedenza nn fa altro che creare una cattiva informazione, per due motivi almeno, il primo è che nn spieghi il "perchè" il tuo prodotto è differente dagli altri... nn lo hai fatto, altrimenti questo secondo post nn sarebbe stato necessario, il secondo è perchè a differenza di questo tuo secondo intervento quello precedente, sottindedeva, neppure tanto velatamente, una azione volutamente boicottista e diffamatoria (lo sputare su qualcosa questo è) nei tuoi confronti e nei confronti di ciò che produci (sinceramente, quanti oltre te ce lo hanno visto?), una assoluta incapacità di essere in grado di poter fare delle osservazioni e delle critiche di confronto, e nn da meno un certo biasimo in chi secondo te, come la volpe, se esprime una opinione sull'uva è solo perchè nn ci può arrivare.
Le vedi da te le differenze sia di atteggiamento che di sostanza tra le tue due risposte, no?
Allora se mi devo fermare alla prima, dato che ci conosciamo di persona, ma nn certo come fossimo amici d'infanzia, se mi devo fare un giudizio solo per quella risposta, il fatto che potresti appioppare una fregatura nn vedo perchè lo dovrei escludere totalmente...
Se invece mi avessi risposto come appena sopra bhè magari mi avresti quanto meno dato una impressione del tutto differente.

Solo per capire... mi quoti dove dico o dove voglio far intendere che mi stai sulle scatole?

Spero ti sia chiaro che nn c'è il minimo motivo perchè dietro alle mie opinioni tu ci debba vedere quello che hai scritto in precedenza.
:ciao

_________________
my gallery

my video gallery


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [OXYGENE] Ti 9.06
MessaggioInviato: ven set 14, 2012 5:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 01, 2005 1:48 pm
Messaggi: 3071
Località: Treviso
Forse sono io che parto con l'idea che sia evidente come lavoro e perché lo faccio e che mi offendo se appare che non sia chiaro a tutti fin da subito. Scusate.

_________________
Ciao!

Carlo Men-on the Flying Trapeze

Eccomi in un video!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [OXYGENE] Ti 9.06
MessaggioInviato: ven set 14, 2012 5:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 01, 2005 1:48 pm
Messaggi: 3071
Località: Treviso
persson ha scritto:
Solo per capire... mi quoti dove dico o dove voglio far intendere che mi stai sulle scatole?
:ciao


Non ho intenzione di riaccendere i toni ma rispondo:

Cita:
guarda una dote cmq ce l'hai, ogni volta riesci a tirar fuori il peggio di me... sei incredibile!


Non basta? A me il tuo post pareva davvero incattivito, ma sarà un'impressione. Comunque ci metto una bella croce sopra, dal mio canto.

_________________
Ciao!

Carlo Men-on the Flying Trapeze

Eccomi in un video!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [OXYGENE] Ti 9.06
MessaggioInviato: ven set 14, 2012 5:45 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 29, 2009 9:59 am
Messaggi: 2338
Località: Montefalco - Perugia
Carlo Oxy ha scritto:
Forse sono io che parto con l'idea che sia evidente come lavoro e perché lo faccio e che mi offendo se appare che non sia chiaro a tutti fin da subito. Scusate.

secondo me nn è una cosa da dar per scontata, tanto più che i tuoi mercati più significativi sono in posti lontani dove le persone nn ti possono conoscere e nn possono conoscere la tua azienda ed il tuo modo di operare (c'è chi nn lo sa stando in Italia vedi tu che ne può sapere uno in Giappone o in ul altro posto)... forse quasta discussione a qualcosa è servita ;-)

nn è detto che far venir fuori il peggio di me sia una cosa brutta, ridevo apposta e cmq lo dicevo solo perchè il 99% delle volte che io e te parliamo tramite forum... la situazione prende sempre la strada dell'incomprensione.
nn mi potrebbe mai stare realmente sulle scatole una persona che conosco così poco... mi mancherebbero le basi minime..... credimi ;-)

si il mio post era incattivito, ma quelli prima no (anzi io avrei smesso la pagina scorsa), e la sola causa era la tua precedente risposta, come ho argomentato sopra, che nn era proprio costruttiva e neutra... ma su, ormai credo ci siamo chiariti... quindi acqua passata.

:ciao

_________________
my gallery

my video gallery


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it